2008 03/11

Fan di Madonna cerca di pugnalare l’ex marito

Più info: Luca Argentero e Myriam Catania: “Separazione con Amore”

Il delirio dei fan non conosce davvero limiti. Lo sa bene Guy Ritchie, ex marito della star Madonna, vittima di un tentativo di omicidio da parte di un 16enne. Il ragazzo, che è riuscito a introdursi nel set cinematografico dell’ultimo film del regista (un remake di Sherlock Holmes) brandendo un coltello da trenta centimetri, ha cercato di aggredirlo urlando: “Dov’è Guy? Voglio farlo fuori!”; fortunatamente il folle è stato fermato in tempo dagli addetti alla sicurezza e in seguito arrestato dalla polizia. Una fonte del “Sunday Mirror”, il tabloid che ha divulgato la notizia, ha dichiarato: “Gridava contro Guy e ripeteva: ‘Amo Madonna‘. C’era da avere paura: all’inizio sembrava uno scherzo, ma poi è stato ovvio che quel ragazzo armato non prendeva in giro nessuno. Ritchie, era comprensibilmente sconvolto, ma ha continuato a lavorare come se niente fosse”.

Purtroppo questa è già la seconda aggressione subita da Guy, in pochi giorni, a Londra. Il “Sun”, infatti, aveva dato notizia di un “attacco” in un pub della città: un fan di Madonna aveva imprecato contro il regista e il suo divorzio dalla cantante, versando il suo drink in testa ad alcuni clienti.

Sposatisi nel dicembre del 2000, in un fantastico castello scozzese, Madonna e Ritchie, il 15 ottobre scorso, hanno ufficializzato  la notizia di aver anticipato a novembre le pratiche per concludere il divorzio.

Lascia una risposta

Copyright © 2008-2015 Spaziogossip.com


I contenuti di questo blog, dove non diversamente specificato, sono distribuiti sotto Licenza Creative Commons.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
Spaziogossip non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.

Privacy policy | Contatti | P.IVA 02618720649