2010 04/03

Naomi Campbell picchia l’autista

Più info: Belen Mamma: è Nato Santiago

Naomi Campbell picchia l’autista della sua auto e poi si allontana tra le strade di Manhattan.

Ecco che dopo un po’ di tempo di pace e relax la venere nera Naomi Campbell è ricascata nelle sue cattive abitudini: come riportato dal sito TMZ, Naomi ha picchiato il suo autista per poi sparire nel nulla non facendosi rintracciare né degli agenti né dalla stampa.

Secondo la ricostruzione fatta, l’ex modella ha preso a ceffoni il suo autista dal sedile posteriore con una tale violenza da far sbattere quest’ultimo contro il volante. Naomi Campbell picchia l’autista per poi scendere di corsa dall’auto, una cadillac nera, e dileguarsi nel nulla tra le strade di Manhattan. L’autista, che in seguito all’aggressione ha riportato varie echimosi sul volto e abrasioni, ha sporto denuncia al commissariato contro la donna che, tuttavia, continua ad essere irreperibile.

Lascia una risposta

Copyright © 2008-2015 Spaziogossip.com


I contenuti di questo blog, dove non diversamente specificato, sono distribuiti sotto Licenza Creative Commons.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
Spaziogossip non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.

Privacy policy | Contatti | P.IVA 02618720649