2010 25/08

Max Biaggi ed Eleonora Pedron parlano del secondogenito

Più info: Belen Mamma: è Nato Santiago

Max Biaggi ed Eleonora Pedron saranno presto genitori di un altro figlio

Una coppia veramente affiatata ed innamoratissima quella formata da Max Biaggi, ex compagno di Anna Falchi e l’ex Miss Italia Eleonora Pedron, i quali dopo aver avuto una figlia, Inès Angelica, hanno deciso di averne un altro, che nascerà il prossimo Dicembre. In un’intervista concessa a Gente, Max ed Eleonora sembrano molto emozionati dall’arrivo di un nuovo membro in famiglia e Biaggi afferma:

“È grazie alla paternità, a mia figlia , che ho riscoperto il piacere del calore, delle sensazioni di cuore. Quello che per lavoro tenevo a bada è riaffiorato con prepotenza. Lei ha fatto centro nel mio cuore, è il mio punto di arrivo. Mi sento un po’ come Armstrong quando ha piantato la bandiera americana sulla luna. Eleonora ha una spiccata indole materna. Ha scelto di diventare e, soprattutto, di fare la madre giovane, mettendo gli affetti prima di tutto”

La Pedron puntualizza:

“Io avrei voluto un figlio da Max molto prima -aggiunge l’ex Miss Italia- già dopo qualche anno che stavamo insieme. Ma lui mi frenava: non pensava io avessi la ‘dote’ della maternità così radicata dentro di me. Non diventi mamma, ci nasci con questo istinto. Io glielo dicevo, lui storceva un po’ il naso. Voleva capire. Essere madre è la mia dimensione naturale. E con Max ho scoperto cosa significhi trovarsi perfettamente: come due tasselli di puzzle che si incastrano. Loro e nessun altro. Se li accosti a pezzetti diversi -conclude- non ottieni risultato”

Lascia una risposta

Copyright © 2008-2015 Spaziogossip.com


I contenuti di questo blog, dove non diversamente specificato, sono distribuiti sotto Licenza Creative Commons.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
Spaziogossip non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.

Privacy policy | Contatti | P.IVA 02618720649