2009 26/12

Amy Winehouse incriminata per aggressione

Più info: Belen Mamma: è Nato Santiago

Amy Winehouse ritorna a farsi notare, non per la sua musica, ma perchè ne ha combiata un’altra delle sue… e stavolta grossa, tanto da farsi incriminare per aggressione.

La cantante Amy Winehouse, famosa per aver interpretato la canzone Back to Black, è stata incriminata per aggressione. Il fattaccio è avvenuto nel teatro di Milton Keynes a nord-ovest di Londra.

Lo scorso sabato, Amy, nel teatro con un’amica, ha iniziato a disturbare la rappresentazione di Cenerentola e a polemizzare con il cast. Lo staff, a quel punto infastidito, ha chiesto alla Winehouse di sistemarsi in un palchetto privato, ma la cantante si è innervosita prendendo a calci il direttore.

Successivamente, l’artista insieme al suo legale si è recata di sua spontanea volontà alla stazione di polizia, dove è stata accusata di aggressione e turbativa dell’ordine pubblico ed il 20 gennaio dovrà trovarsi d’avanti alla Corte di Milton Keynes.

Lascia una risposta

Copyright © 2008-2015 Spaziogossip.com


I contenuti di questo blog, dove non diversamente specificato, sono distribuiti sotto Licenza Creative Commons.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
Spaziogossip non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.

Privacy policy | Contatti | P.IVA 02618720649