2013 31/05

Vasco Rossi: “Durante la Malattia ho Pensato al Suicidio”

Più info: Emma Marrone Parla di Stefano nella sua Autobiografia

Vasco Rossi ha pensato al suicidio: ecco il racconto dell’artista sulla malattia.

vascorossi

E’ stato costretto ad interrompere i tour per due lunghi anni ma, adesso che è riuscito a sconfiggere la malattia, Vasco Rossi è pronto a tornare sul palco e a riempire gli stadi. In un’intervista rilasciata proprio di recente Vasco ha parlato del difficile periodo vissuto a causa della malattia confessando di aver pensato anche al suicidio.

Ecco quali sono state le parole di Vasco: “Sono stato vittima dello stafilococco aureo, qualcuno la definisce la ”malattia del secolo”. Il batterio vive sulla pelle, ma se ti entra in circolo nel sangue a causa di un taglio o altro può fare danni enormi, com’è successo a John ”Johnnie” Walker, quello del whisky, che c’è morto. Dette una pedata alla sua cassaforte e la ferita gli fu fatale. Il batterio killer mi ha causato un’endocardite, un’infiammazione del tessuto che riveste le valvole del cuore: sono vivo per miracolo. E pensare che fino a due anni fa non ero mai stato ricoverato in ospedale e il malanno più lungo non era durato più di tre giorni. Mi piacerebbe scrivere un’autobiografia per raccontare la mia storia così come la vedo con gli occhi di oggi.

Mi ero rotto. Ho pensato persino al suicidio, ma penso che una cosa del genere possa capitare a chi, com’è successo a me, vive una malattia dura di cui non riesce a vedere l’epilogo. Oltre all’umore nero, la malattia mi dava difficoltà di movimento e devo riconoscere che la pazienza e l’affetto di mia moglie e mio figlio sono molto importanti. Ora mi sembra di cogliere nelle persone e nelle cose aspetti che prima mi sfuggivano e il lato umano ha molto più peso di prima. Da questo punto di vista sono un uomo nuovo.”

Lascia una risposta

Copyright © 2008-2015 Spaziogossip.com


I contenuti di questo blog, dove non diversamente specificato, sono distribuiti sotto Licenza Creative Commons.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
Spaziogossip non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.

Privacy policy | Contatti | P.IVA 02618720649