2013 14/08

Massimo Di Cataldo: “Non Sono un Mostro”

Più info: Emma Marrone Parla di Stefano nella sua Autobiografia

Massimo Di Cataldo ribadisce la sua innocenza.

massimodicataldo

Soltanto le indagini della magistratura avranno modo di chiarire cosa sia accaduto tra Massimo Di Cataldo e la sua ex compagna che l’ha accusato di violenza ma, intanto, il cantante ha voluto sottolineare di non essere un mostro come viene dipinto professando ancora una volta la sua innocenza.

All’Ansa Massimo ha dichiarato quanto segue: “Abbiamo avuto una lite, ma non l’ho mai picchiata. Sono stufo di essere etichettato come un mostro. Anna Laura ha tentato di distruggermi, come uomo e come artista, ma ho fiducia nella magistratura e so che la verità verrà a galla. Troppo spesso vengo preso come esempio negativo quando si parla di violenza sulle donne o addirittura di femminicidio. Questa è diffamazione, sono cose che mi feriscono molto.

Ora l’indagine dovrà stabilire come sono andate le cose. Se è vero che ha avuto un aborto, e se questo è derivato da questo choc o meno. Io non sapevo che lei fosse incinta e neanche lei a quanto pare. Ci sono tanti altri fattori che potrebbero aver causato l’aborto, come la sua vita sregolata insieme a personaggi che ritengo discutibili.”

Lascia una risposta

Copyright © 2008-2015 Spaziogossip.com


I contenuti di questo blog, dove non diversamente specificato, sono distribuiti sotto Licenza Creative Commons.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
Spaziogossip non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.

Privacy policy | Contatti | P.IVA 02618720649