2010 18/02

Amici 9: la Celentano chiede un provvedimento disciplinare per Pierdavide e Grazia

Più info: Mattia Briga: “Canto l’Amore Perché i Miei Genitori sono Separati”

Ad Amici 9, Alessandra Celentano ha chiesto un provvedimento disciplinare nei confronti di Pierdavide Carone e Grazia Striano dopo che questi hanno affermato che l’insegnate lavora soltanto perché è la nipote di Adriano Celentano.

Come c’era da aspettarsi, dopo quanto dichiarato da Pierdavide Carone e Grazia Striano, l’insegnante di danza classica Alessandra Celentano ha avanzato la proposta di un provvedimento disciplinare nei confronti dei due allievi della scuola di Amici 9. Ma andiamo con ordine e cerchiamo di capire quanto è successo in questi giorni.

Dopo la scorsa puntata in diretta del serale, in cui come sempre Alessandra Celentano ha criticato aspramente la ballerina Grazia Striano, proprio quest’ultima, insieme al suo fidanzato, il cantante Pierdavide Carone, si è sfogata forse esagerando. Durante dei commenti infatti i due ragazzi hanno chiaramente detto che l’insegnate si trova nella scuola di Amici soltanto grazie al suo cognome e, quindi, alla parentela diretta con Adriano Celentano, sfruttando il nome della famiglia.

La Celentano, sentite tali parole, ha proposto un provvedimento disciplinare nei confronti dei due allievi ovviamente offesa da quanto hanno dichiarato. Staremo a vedere adesso quali saranno le decisione all’interno del programma anche se Pierdavide e Grazia sembrano alquanto tranquilli.

2 Commenti

  • nooooooooooooo hanno detto bene ma scusa ma non e cosi????????????? la celentano sta li’ x il cognome che porta perche’ da giovane non era brava a ballare e allora io mi chiedo cosa ci fa la? allora e come hanno detto loro bravi Pierdavide e Grazia!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Lascia una risposta

Copyright © 2008-2015 Spaziogossip.com


I contenuti di questo blog, dove non diversamente specificato, sono distribuiti sotto Licenza Creative Commons.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
Spaziogossip non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.

Privacy policy | Contatti | P.IVA 02618720649