2010 17/03

Caso diplomatico Italia – Nicaragua dopo le parole di Aldo Busi

Più info: Isola dei Famosi 2017: i Nomi dei Primi Concorrenti

Dopo le dichiarazione di Aldo Busi a L’Isola Dei Famosi 7 si è creato un vero e proprio caso diplomatico tra l’Italia ed il Nicaragua.

Il concorrente de L’Isola Dei Famosi 7 Aldo Busi continua a creare scompiglio con le sue dichiarazioni e, questa volta, dopo le proteste dell’Osservatorio Sui diritti dei Minori, si è creato un vero e proprio caso diplomatico tra Italia e Nicaragua proprio a causa delle parole usate dallo scrittore.

Come tutti ricorderete, durante una delle prime puntata del reality, Busi si era lamentato delle condizioni in cui lui e gli altri naufraghi vivevano definendo l’isola sulla quale si trovavano una vera e propria latrina. Ciò ovviamente non ha fatto piacere al governo del Nicaragua che ha messo a disposizione della produzione i suoi atolli. Proprio il Ministro Del Turismo del paese ha dichiarato:

“La popolazione ha reagito con sorpresa e malessere e anche a me è dispiaciuto molto. Le isole dell’arcipelago sono completamente incontaminate, al riparo dal turismo di massa e dal tipo di sporcizia che Busi ha lamentato. Il pensiero è stato: ‘Ma come, li abbiamo accolti a braccia aperte perfar conoscere le nostre bellezze e questo è il risultato?.”

Dopo tali dichiarazioni il ministro ha convocato una conferenza stampa invitando Francesco Pucci della società Magnolia che si è affrettato a prendere le distanze da quanto dichiarato da Aldo Busi e porgendo le sue scuse a quanti si siano sentiti offesi da tali parole e, in seguito, sempre il ministro ha dichiarato:

“La produzione ha preso le distanze da Aldo Busi e in trasmissione Simona Ventura ha mostrato quanto di bello offre il nostro Paese, quindi siamo soddisfatti. Abbiamo concesso il territorio a un prezzo annuale simbolico e contiamo di proseguire l’impegno per altri tre anni. Per noi, e per lanciare il turismo, è un`occasione d’oro”.

Lascia una risposta

Copyright © 2008-2015 Spaziogossip.com


I contenuti di questo blog, dove non diversamente specificato, sono distribuiti sotto Licenza Creative Commons.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
Spaziogossip non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.

Privacy policy | Contatti | P.IVA 02618720649