2010 18/03

Amici 9: Maura Paparo contro Alessandra Celentano

Più info: Mattia Briga: “Canto l’Amore Perché i Miei Genitori sono Separati”

Maura Paparo, ex insegnate della scuola di Amici, in un’intervista si scaglia contro Alessandra Celentano.

In un’intervista rilasciata a “Sì”, l’ex insegnate di Hip Hop della scuola di Amici Maura Paparo, ha parlato del clima che si è andato a creare all’interno della scuola nel corso degli anni e della sua collega Alessandra Celentano definita da lei stessa una “prevaricatrice”.

Maura quest’anno non ha preso parte al programma per dedicarsi completamente alla sua gravidanza che ha visto la nascita di Carolina il 28 gennaio e, queste sono state le sue parole:

“Guardo Amici. Devo dire che mi diverto di più e mi arrabbio meno anche perché, per ovvi motivi, sono meno coinvolta. Comunque trovo che stia sempre più diventando una guerra di opinioni tra gli insegnanti. Mi mancano un po’ quei momenti allegri, di risate che si creano nelle sale prove. Trovo che ci sia un esagerato confronto a tutti i costi. Alessandra è una prevaricatrice, cosa che a me non piace affatto. Le nostre litigate erano molto vive, ma non mi mancano per niente perché ci stavo male anche dopo le dirette televisive. Comunque le direi che il suo allievo Rodrigo (ballerino classico della Squadra blu) non è adatto a fare tutti gli stili di danza come lei dichiara, anche se obiettivamente nella sua materia è molto bravo”.

Infine la Paparo ammette che le piacerebbe tornare ad insegnare nella scuola di Amici e se Maria De Filippi lo vorrà a settembre potremmo vederla nuovamente nel suo vecchio ruolo.

Lascia una risposta

Copyright © 2008-2015 Spaziogossip.com


I contenuti di questo blog, dove non diversamente specificato, sono distribuiti sotto Licenza Creative Commons.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
Spaziogossip non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.

Privacy policy | Contatti | P.IVA 02618720649