2010 23/03

Augusto De Megni: “Il GF deve stupire”

  • Scritto da Rosy
  • 0 com
  • Categoria: Reality
Più info: Isola dei Famosi 2017: i Nomi dei Primi Concorrenti

Augusto De Megni, vincitore del Grande Fratello 6, dichiara su Top che i concorrenti del Grande Fratello devono stupire e che le provocazioni aumentano l’audiance

E’ stato concorrente, nonchè vincitore del Grande Fratello 6, parliamo di Augusto De Megni, che sulla rivista Top ha rilasciato un’intervista in cui afferma come dovrebbero essere i concorrenti del Grande Fratello:

“Dopo dieci anni di trasmissione se non trovi cose particolari la gente non ti guarda più. Ai casting del Grande Fratello si cerca sempre gente che stupisca, non che annoi il pubblico. Le provocazioni, si sa, aumentano l’audience”

Secondo Augusto, Il GF è realtà e che nello stesso tempo è solo intrattenimeto:

“Non me la sento di puntare il dito, perché il GF è uno specchio della società, un suo spaccato. Il mondo in cui viviamo è cattivo e volgare: il reality non può essere altrimenti. Anche per il basso livello dei concorrenti nessuno ha mai detto di voler fare cultura con il reality, bensì solo puro intrattenimento. E, visti i risultati, il GF ci è riuscito appieno”

De Megni parla anche delle concorrenti donne, che in realtà non sono affatto femminili:

“Al reality non si è mai vista una donna-donna, sicura e femminile: si sonò viste tante ragazze carine, ma sboccate e non femminili”

Ovviamente non poteva mancare l’opinione riguardo al vincitore del Grande Fratello 10, ovvero Mauro Marin:

“I genitori, di Mauro, quando ha vinto, hanno parlato di lui come di un premio Nobel per la pace. Ma insomma: è stato aggressivo come poche persone al mondo! Dopo la gioia. iniziale, se fossi stato in loro, io avrei mantenuto un po’ di obiettività e gli avrei fatto una gran bella piazzata!”

Non ci tocca che attendere la prossima edizione per vedere se De Megni ha ragione!

Lascia una risposta

Copyright © 2008-2015 Spaziogossip.com


I contenuti di questo blog, dove non diversamente specificato, sono distribuiti sotto Licenza Creative Commons.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
Spaziogossip non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.

Privacy policy | Contatti | P.IVA 02618720649