2010 23/04

La Pupa e Il Secchione 2: Flo prende a schiaffi De Camillis

Più info: Francesca Lukasik: “Chieste Prestazioni Sessuali per Lavorare”

A La Pupa e Il Secchione 2 lite tra Flo e De Camillis: la ragazza ha preso a schiaffi il secchione.

Non è trascorsa neppure una settimana dall’inizio della convivenza tra le pupe e i secchioni di questa seconda edizione del reality (partito la scorsa domenica con il formarsi delle coppie) che già iniziano a venir fuori le prime incomprensione ed anche i primi litigi. Protagonisti di un vero e proprio scontro sono stati Florina Marincea e Valerio De Camillis che, hanno dato dato vita ad un’accesa lite durante la quale la pupa ha preso a schiaffi il secchione.

Pare che il motivo scatenante della discussione sia stato il lancio di un oggetto da parte del ragazzo al quale Flo avrebbe reagito dicendogli “non lanciare cose cretino” per poi scaldarsi ulteriormente al punta da prendere letteralmente a schiaffi De Camillis. La pupa è poi scoppiata a piangere ed ha spiegato che la sua reazione al “lancio” fosse dettata dal fatto che in passato le si è rotto il naso.

I due in privato hanno poi continuato a punzecchiarsi fino a quando Flo non ha si è scusata con Valerio cercando di rimettere a posto il loro rapporto ma il ragazzo si è categoricamente rifiutato dicendo che il tutto fosse dettato solo dalla presenza delle telecamere. A La Pupa e Il Secchione 2 Flo prende a schiaffi De Camillis e, intanto, anche Ludovica Leoni si lamenta del suo secchione Andrea Corteggi definendolo una mummia… vedremo cosa accadrà nei prossimi giorni.

Lascia una risposta

Copyright © 2008-2015 Spaziogossip.com


I contenuti di questo blog, dove non diversamente specificato, sono distribuiti sotto Licenza Creative Commons.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
Spaziogossip non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.

Privacy policy | Contatti | P.IVA 02618720649