2010 31/05

La Pupa e Il Secchione 2: Pasqualina e Tassinari insieme di nuovo

Più info: Francesca Lukasik: “Chieste Prestazioni Sessuali per Lavorare”

A La Pupa e Il Secchione 2 è stata riformata la coppia Pasqualina – Tassinari mentre sono stati eliminati Monica e Garagozzo.

Proprio ieri sera è andata in onda la semifinale del reality La Pupa e Il Secchione 2 e, a dover abbandona il gioco ad un passo dalla fine, sono stati Monica e Garagozzo mentre la coppia Pasqualina – Tassinari grazie al volere del pubblico si è finalmente ricongiunta. Ma andiamo con ordine e vediamo quanto è successo in puntata.

La scorsa settimana era stato aperto un televoto che affidava al pubblico il compito di scegliere quale pupa, tra Elena e Pasqualina, dovesse stare al fianco di Tassinari. Proprio in questi giorni Elena ha cercato di convincere Luca a restare con lei portandolo in un campo di fragole anche brindando con dello champagne, De Giovanni non è stato da meno con Pasqualina alla quale ha donato un abito elegantissimo per portarla ad una romantica cena a lume di candela. Nonostante gli sforzi dei due concorrenti non c’è stato nulla da Pasqualina e Tassinari sono insieme di nuovo e, quindi, ciò vale anche per Elena e De Giovanni.

Al termine della puntata sono stati poi eliminati Monica e Garagozzo e il secchione ha pubblicamente ammesso di essersi innamorato della sua pupa anche se la ragazza ha sottolineato che per lui sente soltanto amicizia. A La Pupa e Il Secchione 2 Pasqualina e Tassinari insieme di nuovo, in finale vanno quindi questi ultimi al fianco di Bianco – Francesca Cipriani ed Elena – De Giovanni.

Lascia una risposta

Copyright © 2008-2015 Spaziogossip.com


I contenuti di questo blog, dove non diversamente specificato, sono distribuiti sotto Licenza Creative Commons.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
Spaziogossip non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.

Privacy policy | Contatti | P.IVA 02618720649