2009 10/12

Francesco Totti ha difeso il suo domestico

Più info: Belen Mamma: è Nato Santiago

Francesco Totti, calciatore della Roma, ha difeso il suo domestico, Mario Perez, da un’aggressione.

Tutto è successo sabato pomeriggio, quando Perez è uscito a comprare i pannolini alla figlia di Totti, Chanel. In via dell’Oceano Indiano all’Eur, proprio d’avanti al supermercato, il povero Perez ha subìto un’aggressione. Testuali parole:

“Avevo appena parcheggiato e chi era davanti a me deve aver pensato che avevo fatto chissà cosa. Ma avevo solamente trovato un posto e davanti a me non c’era altro spazio. Si è fermato, è sceso, è venuto verso di me, ha urlato qualcosa e ha cominciato a prendere a calci la macchina. Una, due, tre volte. A quel punto ho aperto lo sportello e gli ho dato una spinta. Lui è caduto e quando si è rialzato mi ha dato un pugno. Mi usciva il sangue dalla bocca. Sono intervenuti due ragazzi a fermarlo e a quel punto ho chiamato al telefono il mio datore di lavoro”

Francesco Totti, subito dopo aver ricevuto la telefonata, si è apprestato a chiamare i Carabinieri ed è andato nel parcheggio in cui si trovava il suo domestico, cercando di parlare con il ragazzo. L’aggressore è stato denunciato per lesioni al signor Perez.

Lascia una risposta

Copyright © 2008-2015 Spaziogossip.com


I contenuti di questo blog, dove non diversamente specificato, sono distribuiti sotto Licenza Creative Commons.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
Spaziogossip non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.

Privacy policy | Contatti | P.IVA 02618720649