2009 27/10

Alberto Scrivano parla del Grande Fratello su “Visto”

Più info: Belen Mamma: è Nato Santiago

Inizia il Grande Fratello 10 e l’ex gieffino della scorsa edizione Alberto Scrivano, parla del programma sulla rivista “Visto”, ritenendolo manipolatore. Inoltre dà qualche consiglio ai nuovi concorrenti:

“Il trucco per sopravvivere è usare bene il confessionale. Tra quelle pareti rosse bisogna parlare il meno possibile, o meglio, confessarsi il meno possibile . Perché il Gf non rispetta certo la regola della confessione segreta. Anzi: aspetta solo gli sfoghi per alimentare le dinamiche che terranno alti gli ascolti. Anche a spese della più riposta intimità dei concorrenti. Ma questo fa parte del gioco. Loro a manipolarti ci provano sin dal primo istante: è il gioco. Però poi bisogna vedere se glielo permetti. lo, per esempio, non ho mai ceduto tranne quando mi hanno mostrato dei video dei miei genitori e alcuni degli amici più cari che esprimevano giudizi su Vanessa. Lì ho fatto il gioco del Gf, lasciando uscire le mie emozioni più estreme senza pensare alle conseguenze. Mi sono arrabbiato, e molto, finché non ho capito che la colpa era stata mia: avevo mostrato un fianco scoperto a quei ‘tiratori scelti’ degli autori avevano scoccato una freccia. Poi ho cercato di riportare le cose sotto controllo”

Alberto parla anche delle coppie che si formano dentro la casa:

“La coppia in sé poteva rappresentare una novità nelle prime edizioni. Oggi non funziona più. La cosa più interessante per gli autori è il percorso con cui si forma la coppia. È questa la fase in cui gioca molto la “manipolazione” del Gf . Dopo che la coppia si è formata da un po’, però, è fondamentale che i concorrenti riprendano in mano il loro destino e inizino a pensare a come far accadere le cose per fare il proprio gioco. Si tratta di ottimizzare l’uso televisivo delle emozioni per far crescere il sentimento e l’attrazione, non solo gli ascolti”

E inoltre:

“Se è fatto con pudore e sull’onda del sentimento il sesso è molto meno volgaredi alcune effusioni o dell’esibizione, apparentemente casuale, di parti del corpo. Puntare sulla seduzione può fare audience, ma il pubblico non è stupido. Quindi se non è nella propria indole, meglio evitare. Altrimenti si rischia di vedersi appiccicare addosso etichette che possono diventare pesanti, perché il gioco finisce ma la vita è vera, fuori dalla Casa, è lunga

Infine dice che bisogna cotrollare le proprie emozioni:

Controllare gli istinti estremi, dalla rabbia alla passione, senza scoprirsi troppo e farsi condizionare da ciò che arriva dall’ esterno. E soprattutto, occorre essere convinti che tutto è un gioco e che alla fine chi vince è sempre e solo il Grande Fratello.

Lascia una risposta

Copyright © 2008-2015 Spaziogossip.com


I contenuti di questo blog, dove non diversamente specificato, sono distribuiti sotto Licenza Creative Commons.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
Spaziogossip non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.

Privacy policy | Contatti | P.IVA 02618720649