2010 31/03

Nancy Brilli racconta la sua difficile infanzia

Più info: Alessia Cammarota Nuova Tronista di Uomini e Donne

L’attrice Nancy Brilli, in un’intervista su Gente parla della sua infanzia e dichiara che porta la parrucca per colpa di sua nonna

L’attrice italiana Nancy Brilli si racconta in un’intervista su Gente rivelando la sua difficile infanzia:

“Mia madre è morta quando avevo 10 anni. Papà era sempre via per lavoro e sono cresciuta con la nonna paterna”

Ma la nonna, molto dura, non le ha fatto vivere una vita come tutti i ragazzi normali:

“era una donna molto dura , a un certo punto mi fece rasare i meravigliosi capelli biondo platino, che erano a boccoli e lunghi fino al sedere. Non gliel’ho mai perdonato. I capelli erano il ricordo più vivo che avevo di mia madre, che passava le ora a spazzolarli e a massaggiarli con il balsamo: erano le nostre coccole. Da allora, sono diventati crespi e preferisco indossare la parrucca. Crescendo  sono diventata una ragazzina insicura, chiusa e invidiosa della felicità altrui. Mio fratello mi soprannominò “la furibonda”. Ho dovuto imparare da sola l’importanza di sorridere e la forza dell’ironia. Sono una donna di buona volontà e facendomi aiutare da uno psicoterapeuta ho curato la rabbia. Adesso invece di distruggere costruisco e nemmeno morta vorrei tornare a 20 anni”

Un Commento

Lascia una risposta

Copyright © 2008-2015 Spaziogossip.com


I contenuti di questo blog, dove non diversamente specificato, sono distribuiti sotto Licenza Creative Commons.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
Spaziogossip non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.

Privacy policy | Contatti | P.IVA 02618720649