2010 15/04

Morgan parla della figlia: “Nessuno può portarmela via”

Più info: Alessia Cammarota Nuova Tronista di Uomini e Donne

Morgan parla della figlia su Oggi e lancia un messaggio dicendo di preferire di morire piuttosto che perdere Anna Lou

In questi giorni vi abbiamo parlato dell’ex coppia formata da Morgan e Asia Argento, in quanto quest’ultima si è rivolta al giudice perchè secondo lei, Morgan non è un buon padre. Ora parla il cantante attraverso le pagine di Oggi lanciando un messaggio. Morgan, no riesce a capire la reazione della sua ex compagna:

“Sono forte, più forte di prima. Perché ora ho un motivo in più per star bene e combattere: mia figlia Anna Lou. Nessuno può portarmela via. Non conosco le motivazioni che stanno dietro il gesto di Asia ma mancano assolutamente i presupposti. Io sono molto legato a mia figlia e lei è molto legata a me. Ci conosciamo bene e siamo confidenti, in modo naturale. Ultimamente Asia mi ha impedito di vederla, senza spiegazioni. E allora va bene, che i giudici facciano il loro lavoro: io non ho niente da nascondere”

Asia, ha chiesto al tribunale di revocare la patria potestà e Morgan vorrebbe far capire a tutti di essere un buon padre:

“Preferirei morire piuttosto che vedermi privare per sentenza del mio essere padre. Anna Lou è tutta la mia vita. La droga ormai appartiene al passato. Mi sono curato in una casa di cura inglese, sto seguendo il programma della Narcotici Anonimi, mi sono affidato a medici e psicologi. Sono in via di risalita. Anche con la depressione, che prima cercavo di risolvere in modo sbagliato. Non ho timori posso fornire tutte le garanzie e i certificati medici. Sono a disposizione di giudici e periti”

Lascia una risposta

Copyright © 2008-2015 Spaziogossip.com


I contenuti di questo blog, dove non diversamente specificato, sono distribuiti sotto Licenza Creative Commons.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
Spaziogossip non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.

Privacy policy | Contatti | P.IVA 02618720649