2010 30/04

Giovanni Conversano e Serena Enardu in crisi per la lontananza

Più info: Alessia Cammarota Nuova Tronista di Uomini e Donne

Giovanni Conversano e Serena Enardu sono in crisi a causa della lontananza e discutono per strada.

I due ex protagonisti di Uomini e Donne Giovanni Conversano e Serena Enardu sono di nuovo in crisi e, questa volta, sembra proprio che il tutto sia dovuto a qualcosa di serio e di non facile soluzione. Nonostante nei giorni scorsi sia apparsa un’intervista in cui i due ragazzi dichiaravano di volersi sposare e mettere su famiglia, i fotografi di Visto li hanno immortalati durante un’accesa lite davanti casa di Serena a Cagliari e, alla base dei contrasti, ci sarebbe la distanza che li separa e li costringe ad una quasi perenne lontananza.

Giovanni, stanco di fare il pendolare da Lecco a Cagliari, ha proposto a Serena di andare a vivere a Roma ma sembra che la ragazza non abbia alcuna intenzione di lasciare il suo lavoro in Sardegna. Ecco quanto dichiarato da Conversano al settimanale Visto dopo aver dato un’ultimatum alla fidanzata:

“In questo momento sto molto male. Ma se io e Serena riuscissimo a trovare un compromesso tra le nostre reciproche posizioni questa crisi si supererebbe. Altrimenti l’unica soluzione è troncare. Lei pensa che la colpa della crisi sia mia, io penso che sia sua. Probabilmente è di entrambi, mia e della mia fidanzata. O ex fidanzata. Il punto è che io vorrei che convivessimo a Roma, a metà strada tra Cagliari e Lecce. Lei invece non vuole perdere il suo lavoro in Sardegna e vorrebbe che io mi trasferissi a Cagliari.”

Lascia una risposta

Copyright © 2008-2015 Spaziogossip.com


I contenuti di questo blog, dove non diversamente specificato, sono distribuiti sotto Licenza Creative Commons.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
Spaziogossip non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.

Privacy policy | Contatti | P.IVA 02618720649