2010 16/07

Elga e Serena Enardu: “siamo state insultate in spiaggia”

Più info: Alessia Cammarota Nuova Tronista di Uomini e Donne

Elga e Serena Enardu danno la loro versione dei fatti in merito all’episodio che le ha spinte a chiamare i Carabinieri in spiaggia spiegando di essere state insultate.

Appena qualche giorno fa vi avevamo informato d’episodio avvenuto sulla spiaggia di Turaghi che ha visto protagoniste le due sorelle Enardu: infastidite da un gruppo di ragazzi che giocavano a pallone, le due ragazze hanno chiamato i Carabinieri. Francamente a tutti era sembrata una reazione esagerata ed un po’ snob da parte delle ex troniste di Uomini e Donne ma ecco  che adesso arriva la loro versione dei fatti.

Secondo quanto affermato da Elga e Serena il gruppo di ragazzi, dopo averle riconosciute, ha iniziato ad infastidirle con insulti, schiamazzi e scherzi per poi iniziare a gettare loro addosso la sabbia di proposito. Essendo sole in spiaggia e visto che nessuno interveniva in loro soccorso, le ragazze hanno deciso di chiamare i Carabinieri specificando che non avrebbero mai ricorso a questi ultimi solo per un po’ di sabbia volata. Sembra inoltre che una delle gemelle abbia ancora un occhio gonfio a causa proprio dei granelli di sabbia e l’altra si sarebbe sentita male l’indomani per averla inghiottita.

Lascia una risposta

Copyright © 2008-2015 Spaziogossip.com


I contenuti di questo blog, dove non diversamente specificato, sono distribuiti sotto Licenza Creative Commons.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
Spaziogossip non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.

Privacy policy | Contatti | P.IVA 02618720649