2010 06/10

Kledi Kadiu: “la popolarità non è sinonimo di talento”

Più info: Mattia Briga: “Canto l’Amore Perché i Miei Genitori sono Separati”

Kledi Kadiu pensa che chi è un talento non ha bisogno dei talent show: “Li esorto a studiare. E’ l’unico modo per realizzare i propri sogni.”

“Sono vetrine che hanno occupato la tv e la vita sociale negli ultimi anni. Io credo che se un giovane è bravo il suo talento verrà fuori con o senza i talent show. Troppo spesso, infatti, i giovani che provengono da questi programmi sono dimenticati dopo breve tempo, perché è difficile mantenere il successo. Questo perché, a mio parere, viviamo in un periodo in cui è difficile far vincere la meritocrazia”

Queste sono le dichiarazioni rilasciate a Panorama dal ballerino albanese Kledi Kadiu, divenuto famoso grazie a “C’è posta per te” e “Amici“, condotti da Maria De Filippi. Kledi è ora impegnato nel tour teatrale “Non solo bolero”:

“Nello spettacolo racconto la quotidianeità dei ballerini. L’esordio avverrà al teatro dell’Opera di Tirana, la mia città, dove torno, come ballerino professionista dopo venti anni. Poi sarò in giro per l’Italia, da nord a Sud”

Kledi dà un consiglio a tutti coloro che credono in un sogno e soprattutto nella sua realizzazione:

“Li esorto a studiare. E’ l’unico modo per realizzare i propri sogni. E soprattutto, tengano presente che troppo spesso la popolarità non è sinonimo di talento”

Lascia una risposta

Copyright © 2008-2015 Spaziogossip.com


I contenuti di questo blog, dove non diversamente specificato, sono distribuiti sotto Licenza Creative Commons.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
Spaziogossip non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.

Privacy policy | Contatti | P.IVA 02618720649