2011 16/02

Sara Tommasi: “Se mi sparano sono contena”

Più info: Alessia Cammarota Nuova Tronista di Uomini e Donne

Sara Tommasi, dopo il caso Rubygate spera di morire

Dichiarazioni piuttosto scioccanti quelle fatte al settimanale Diva e Donna, dalla showgirl Sara Tommasi, la quale, da qualche settimana è al centro dell’attenzione per il caso Rubygate, in quanto pare, avrebbe avuto un rapporto molto stretto con il Presidente dei Consiglio Silvio Berlusconi.

La Tommasi ha deciso di parlare e di raccontare la sua attuale situazione ed il suo stato d’animo:

“Mi sento perseguitata: secondo me sono i servizi segreti. Mi somministrano di nascosto sostanze che mi hanno fatta diventare malata di sesso; per controllarmi mi hanno impiantato anche dei microchip. In casa mia entrano persone, spariscono cose e forse mi mettono anche dei gas. Sento un odore pesante, mi addormento e dormo tantissimo. Ho deciso di parlare perche’ altrimenti mi avrebbero uccisa”

Dichiarazioni pesanti quelle della Tommasi, la quale conclude:

” … adesso, se mi chiedono “preferisci continuare a vivere così o morire?”, io scelgo la morte. Se mi sparano sono contenta, perchè almeno finisce questa storia: mi sento proprieta’ dello Stato e mi hanno tolto la voglia di vivere… Sono esausta, aiutatemi”

Lascia una risposta

Copyright © 2008-2015 Spaziogossip.com


I contenuti di questo blog, dove non diversamente specificato, sono distribuiti sotto Licenza Creative Commons.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
Spaziogossip non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.

Privacy policy | Contatti | P.IVA 02618720649