2009 12/12

Dopo Lavazza anche Nespresso: George va in paradiso (video)

Più info: Belen Mamma: è Nato Santiago

Dopo Luca Laurenti e Paolo Bonolis con lo spot Lavazza, ora tocca anche a George Clooney con la pubblicità della Nespresso

Ormai da tempo, precisamente 15 anni i due protagonisti dello spot della Lavazza, Paolo e Luca vengono visti in paradiso vivendo le loro particolari vicende. Nell’ultima pubblicità della Nespresso, anche George Clooney ha interprettoa un ruolo piuttosto ‘angelico’, infatti schiacciato da un pianoforte che cade dai piani superiori del negozio da dove è appena uscito e dove precedentemente ha comprato una macchina del caffè che usa le cialde del  brand, sale in paradiso. Così George salito in cielo, incontra Dio (John Malkovich) che rimanda l’uomo sulla terra in cambio della macchina per il caffè.

La Lavazza, ha deciso così di chiedere a Nespresso di ritirare lo spot, o la questione rischia di finire d’avanti al Giurì della Pubblicità. Gabriele Mele, amministratore delegato Lavazza afferma:

È una cosa strana e singolare Mi chiedete se hanno copiato? È difficile non pensarlo. È tutto uguale l’ambientazione è identica così come l’idea del caffè da Paradiso. Preferisco credere che si tratti di una sfortunata svista e confidiamo nel fatto che, non appena si siano resi conto di essere incorsi in un infortunio, cessino la campagna. Se non lo faranno ci tuteleremo nelle sedi più opportune ma speriamo di non arrivare a questo. In 40 anni che lavoro nel settore non mi era mai capitata una cosa del genere

Ecco il video:

[youtube]UjtwCf5WWUU[/youtube]

Lascia una risposta

Copyright © 2008-2015 Spaziogossip.com


I contenuti di questo blog, dove non diversamente specificato, sono distribuiti sotto Licenza Creative Commons.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
Spaziogossip non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.

Privacy policy | Contatti | P.IVA 02618720649