2010 23/03

Il sindaco di Azzate manda una lettera a George Clooney

Più info: Belen Mamma: è Nato Santiago

Dopo aver saputo che George Clooney potrebbe lasciare la villa sul lago di Como, il sindaco di Azzate gli manda una lettera proponendogli un ‘lavoro’

In questi giorni si sta parlando moltissimo di George Clooney, che pare abbia intenzione di lasciare la villa sul lago di Como. Così dopo aver saputo la notizia, il sindaco di Azzate, comune lombardo in provincia di Varese che conta circa 4.300 abitanti, ha pensato di invitare l’attore a prendere casa là, in caso dovesse decidere di lasciare la villa al lago di Como. Il sindaco inizia dicendo:

“Caro George guardando un sevizio alla televisione abbiamo appreso che vorrebbe lasciare il lago di Como. Saremmo contentissimi se volesse prendere casa ad Azzate, un paese bellissimo, vicino al lago, dove potrebbe trascorrere giornate tranquille senza essere disturbato da nessuno”

Il sindaco Gianni Dell’acqua ha inoltre offerto un lavoro a George:

“Se accettasse il nostro invito, saremmo contentissimi di conferirle anche la carica di Assessore allo Spettacolo e al Cinema oltre alla cittadinanza onoraria”

Ma non finisce qui, infatti il sindaco invita Clooney a fare un giro per rendersi conto, che ciò che dice è verità:

“si renda conto di persona di quanto siano meravigliosi questi paesaggi”

Lascia una risposta

Copyright © 2008-2015 Spaziogossip.com


I contenuti di questo blog, dove non diversamente specificato, sono distribuiti sotto Licenza Creative Commons.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
Spaziogossip non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.

Privacy policy | Contatti | P.IVA 02618720649