2012 13/03

Anoressia nella Danza: Eleonora Abbagnato Contro Giulia Pauselli

Più info: Mario Balotelli Ingaggia Investigatore per Controllare Raffaella Fico?

Eleonora Abbagnato critica Giulia Pauselli per le esternazioni fate riguardo all’eccessiva magrezza delle ballerine a La Scala.

Dopo la polemica sollevata dalla ballerina Maria Francesca Garritano sui casi di anoressia che spesso vedono coinvolte ballerine eccessivamente ossessionate dal loro aspetto fisico anche all’interno del teatro La Scala di Milano, Giulia Pauselli ha raccontato la sua esperienza all’interno di quel mondo appoggiando sostanzialmente il pensiero della Garritano.

Giulia ha infatti dichiarato: “Ma noi eravamo più competitive nel cibo che nella tecnica: pensavamo a diventare magre. Mi pesavo in modo ossessivo, non pranzavo, cenavo solo con verdure e prendevo un lassativo. Arrivai a pesare 47 chili. Ho visto ragazze stare male e svenire dietro le quinte, ed erano i genitori ad incitarle a dimagrire! Ad Amici mi sono liberata da questi complessi.

Le sue parole non sono però andate giù ad una grande ballerina, Eleonora Abbagnato si è infatti scagliata contro Giulia per quanto affermato in merito all’anoressia nella danza: “Parlare di anoressia nell’ambiente delle ballerine offende noi artisti che ci impegniamo nel nostro lavoro. Non ci sono casi di anoressia né ho mai visto ballerine anoressiche, conduciamo una vita molto faticosa e una malattia del genere non ci permetterebbe di resistere agli allenamenti. Invece c’é chi, non riuscendo a diventare famosa, approfitta dell’argomento per un po’ di notorietà.”

Lascia una risposta

Copyright © 2008-2015 Spaziogossip.com


I contenuti di questo blog, dove non diversamente specificato, sono distribuiti sotto Licenza Creative Commons.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
Spaziogossip non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.

Privacy policy | Contatti | P.IVA 02618720649