2013 30/01

Belen Depressa nei Primi Mesi di Gravidanza

Più info: Mario Balotelli Ingaggia Investigatore per Controllare Raffaella Fico?

Belen Rodriguez confessa di aver sofferto di depressione nei primi mesi della gravidanza.

belenrodriguez

Belen Rodriguez è ormai giunta al sesto mese di gravidanza e tra non molto diventerà mamma del suo piccolo Santiago e, in attesa del lieto evento, ha rilasciato un’intervista al settimanale Chi parlando proprio della sua gravidanza e confessando di essersi sentita depressa durante i primi mesi della dolce attesa.

Belen ha sentito la mancanza dalla sua famiglia ma per fortuna accanto a lei c’era Stefano De Martino, un uomo completamente diverso da quelli avuti in passato: “Non mi era mai successo prima, ma nei primissimi mesi della gravidanza ho conosciuto la depressione. lo non avevo mai avuto la consapevolezza, fino ad allora, di essere andata via di casa, di aver scelto di vivere lontana dalla mia famiglia Mia sorella Cecilia era venuta con me in Italia, i miei genitori venivano non appena fosse possibile. Oggi Cecilia è tornata in Argentina e i miei non vengono più. Ho capito che ho scelto un altro posto dove vivere, lontana dall’affetto quotidiano della famiglia.

Prima di conoscere Stefano vivevo in un modo diverso. Ero sballottata come una pallina da ping pong da un luogo all’altro, in posti che non mi appartenevano. Con Stefano è cambiato tutto. Mai una lite, mai una discussione. Perché siamo due gocce d’acqua. Non gli ho mai mancato di rispetto, alzando anche di poco la voce. Non avevo mai fatto questo con un uomo. Ma con Stefano sì, perché avrei troppa paura di offenderlo facendo così, di perderlo. E non potrei più vivere senza di lui. Con lui la vita è diventata anche più piatta, più lineare, meno movimentata, meno ricca di colpi di scena. E lì che scatta il senso di vuoto, perché tu fino a quel momento eri abituata a viaggiare sulle montagne russe. Lui era via per lavoro, mia sorella se ne era andata, le amiche del casino non c’erano perché ero incinta e non avevo voglia di uscire. Così mi trovavo sola e dicevo: “Oddio e adesso?”. Mi sono sentita male. Quell’adrenalina era una droga, un’ adrenalina malata, da cui mi sono dovuta disintossicare. Perché quella che avevo vissuto non era vita vera. Ho ritrovato piano piano me stessa. Forse questo significa diventare una donna.”

Lascia una risposta

Copyright © 2008-2015 Spaziogossip.com


I contenuti di questo blog, dove non diversamente specificato, sono distribuiti sotto Licenza Creative Commons.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
Spaziogossip non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.

Privacy policy | Contatti | P.IVA 02618720649