2013 08/11

Sara Tommasi si Vergogna del Passato e Dice Basta agli Insulti

Più info: Andrea Damante e Giulia Sposi tra Un Anno e Mezzo

Sara Tommasi chiede rispetto ai propri fans su Facebook.

saratommasi

Sara Tommasi torna a farsi viva su Facebook e, adesso che pare abbia dato una raddrizzata alla sua vita, si rivolge ai propri fans affermando di essere una persona nuova che si vergogna del passato. La ragazza ne approfitta inoltre per dire basta agli insulti che spesso le vengono rivolti proprio su Facebook invitando quanti hanno intenzione di non essere rispettosi ad abbandonare la pagina.

Ecco le parole di Sara: “Prima di andare a nanna vorrei dirvi: Ho sbagliato nei confronti della mia famiglia, ho sbagliato nei confronti dei miei amici e in quelli del mio ex-fidanzato, ho sbagliato nei confronti dei miei fans, ma soprattutto ho sbagliato nei miei di confronti. Non mi amavo e non mi rispettavo, parte dovuto alla mia malattia e parte dovuto a uno stile di vita sregolato. Vi posso assicurare che non c’è giorno che passa per il quale non provo vergogna. Ricevere tutti questi insulti da alcuni di voi mi rattrista molto.

Lo so che delle semplici scuse non possono cancellare il mio folle passato, ma sto cercando in tutti i modi di farmi vedere come una persona nuova e riconquistare la fiducia delle persone che mi sostengono. Chiederei cortesemente a coloro che mi insultano forse perchèé non constatano il mio cambiamento o forse perché non conoscono il perdono di levare il like dalla fanpage; in caso contrario d’ ora in poi provvederò io stessa a bloccarvi. Grazie.
Dolce notte a tutti.
Sara.

Un Commento

Lascia una risposta

Copyright © 2008-2015 Spaziogossip.com


I contenuti di questo blog, dove non diversamente specificato, sono distribuiti sotto Licenza Creative Commons.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
Spaziogossip non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.

Privacy policy | Contatti | P.IVA 02618720649